Case più care d'Italia, al primo e al terzo posto due ville toscane

Case più care d'Italia, al primo e al terzo posto due ville toscane

Idealista.it ha stilato la classifica annuale delle dieci “Case” più care sul territorio nazionale attualmente in vendita. Spaziando in lungo e in largo un po’ per tutto lo stivale, sul podio troviamo ben due ville situate sul territorio toscano.

La casa più costosa d’Italia, secondo la classifica di Idealista, si trova vicino Firenze e costa attualmente 25 milioni di euro. Stiamo parlando della cosiddetta Villa Monna Lisa, o più precisamente Villa Antinori di Monte Aguglioni, appartenuto ad una delle famiglie più importanti nel mondo del vino fino agli anni 60’ del 900’. La villa si trova a pochi chilometri dal capoluogo toscano ed è infatti uno dei simboli del vino del Chianti fiorentino. La costruzione di questa villa risale al 1500 ed è appartenuta tra gli altri anche alla famosa famiglia Del Giocondo di cui ha fatto parte proprio la Monna Lisa “Gioconda” ritratta da Leonardo Da Vinci (era moglie di Francesco Del Giocondo).
La villa, circondata da un parco di 27 ettari, presenta un accesso tipico delle ville toscane, delimitato ai lati da due lunghe file di cipressi. In tutto la villa conta 2800 mq di superficie e nell’ampio parco sopracitato sono presenti anche numerosi annessi quali abitazioni, rimesse agricole e una cappella privata. Richiesta: 25 milioni di euro. 

Scendendo di qualche chilometro a livello geografico e scorrendo il podio delle case più costose troviamo al terzo posto (il secondo è occupato da una proprietà a Porto Rotondo) una tenuta nel comune di Poggibonsi, Siena. 

Siamo in Val d’Elsa, immersi tra i vigneti, la tenuta è composta da azienda agricola, villa padronale, cantine, sei appartamenti ristrutturati e svariati ettari di terreno agricolo e bosco. La richiesta è di 18 milioni di euro. 

Pubblicato il 27/07/2022


Condividi: